• Deutsch
  • English
  • Français
  • Un luogo di ascolto, un sostegno e un letto sicuro per tutti coloro che ne hanno bisogno.

    cosa facciamo

    Come associazione Schutzhütte B1 Rifugio sosteniamo e accompagniamo persone, soprattutto donne e  famiglie rifugiate, in situazioni di emergenza.

    Inizialmente Binario1 | Bahngleis1  è nata da un’iniziativa privata: un gruppo di persone che, nel 2015,  non ha voluto rimanere inerte di fronte alla situazione di emergenza creatasi nella stazione ferroviaria di  Bolzano e ha invece organizzato i soccorsi in modo spontaneo, rapido e non burocratico per i molti richiedenti asilo in transito.

    Da questa iniziativa è nata nel 2017 l’associazione “Schutzhütte B1 Rifugio”, che oggi si occupa di  proteggere, sostenere e promuovere le persone che rischiano di rimanere senza fissa dimora, fornendo una casa e un  accompagnamento nella vita quotidiana.

    Perché lo facciamo

    L’iniziativa dei cittadini privata è nata da un’esigenza e da una necessità ma nel corso del tempo ha  dovuto affrontare le disfunzioni e le lacune del sistema di accoglienza dei richiedenti asilo. I nostri progetti mirano a fornire aiuti  sociali concreti a queste sistematiche carenze locali nella gestione dei richiedenti di protezione,  evidenziando al contempo le disfunzioni.

    Il nostro obiettivo è quello di segnalare le situazioni di precarietà alle autorità competenti,  confidando che trovino risposte istituzionali  nel rispetto della normativa vigente e della dignità delle  persone.

    Ci opponiamo attivamente alle frontiere e alle quote con solidarietà e umanità.

    Come lo facciamo

    Gran parte del nostro lavoro consiste nel fornire consulenza alle persone che cercano sostegno nella  loro attuale situazione di emergenza. Ogni persona è individuale e ogni vita è diversa. Per questo  motivo, l’attenzione è rivolta soprattutto alla valutazione della situazione individuale e alla ricerca di  una soluzione comune.

    Per questo motivo, una conversazione iniziale di primo contatto e le prime considerazioni e gli obiettivi stabiliti  congiuntamente sono il punto di partenza del viaggio comune verso una vita indipendente e  autosufficiente.

    Oltre alla consulenza, molte delle persone che si rivolgono a noi hanno urgentemente bisogno di un alloggio sicuro. I nostri  posti temporanei a Bolzano e Prato Isarco sono riservati principalmente a donne e bambini.

    Non perdetevi mai nulla con la newsletter:

    Nome
    Email
    Das Formular wurde erfolgreich abgeschickt!
    Es ist ein Fehler beim Absenden des Formulars aufgetreten. Bitte überprüfen Sie alle Formularfelder erneut.

    Ogni contributo è importante. Donare solidarietà.

    Schutzhütte B1 Rifugio EO

    Via Col di Lana 10

    39100 Bolzano

    +39 328 024 2108

    rifugiob1@schutzhuette.bz.it

    Conto di donazione

    IBAN IT55 o08081 11601 000301015923

    BIC RZSBIT21103

    Codice fiscale 94138630218

    Seguiteci!

    La nostra associazione è presente su Facebook e Instagram .

    Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner